Skip to content Skip to footer

Tipologie di orecchini

Tipologie di Orecchini

Gli orecchini sono degli accessori che non passano mai di moda. Prodotti dai brand più lussuosi sul mercato o da piccoli artigiani, riescono comunque a dare un tocco d’eleganza e lucentezza al look di ogni giorno.

Non importa la grandezza, la larghezza o la decorazione: in qualsiasi caso, gli orecchini costituiscono un elemento fondamentale dello stile. Basta soltanto saper scegliere bene, per ottenere il tipo di orecchino ideale.

Bisogna però tener bene in considerazione che, così come in ogni outfit, anche gli orecchini devono essere scelti e abbinati con cura. Ecco una serie di semplici regole sui tipi di orecchini, quando indossarli e come abbinarli.

Tipi di orecchini: stile e occasioni per indossarli 

Il modo più semplice per capire quali orecchini è adatto alla tua occasione è analizzarli in base alla diversa tipologia:

  • Orecchini punto luce e di piccolo taglio

Sono degli orecchini di piccolo taglio, spesso sono composti con piccole perle, diamanti oppure da piccoli pendenti. Questi orecchini sono i più semplici e versatili da utilizzare, ma allo stesso tempo i più classici, poiché possono essere indossati in quasi tutte le occasioni e con qualsiasi tipo di acconciature per capelli.

Nonostante ciò, sono spesso consigliati a persone con la forma del viso più regolare.

Sono i più gestibili e non ingombrano.

  • Orecchini di media grandezza

Questi orecchini possono lasciare maggiore spazio alla fantasia, poiché possono essere decorati in tantissimi modi diversi, specialmente se sono pendenti. Sono l’elemento ideale per dare un tocco di lucentezza e stile al tuo look, specialmente per le occasioni speciali. Per poter dare loro maggiore risalto, è meglio indossarli con acconciature legate o corte.

  • Orecchini pendenti lunghi

Gli orecchini lunghi, stile pendente, sono certamente i più eclettici e, di conseguenza, adatti alle occasioni più mondane e ricercate.

  1. Pendenti semplici – sono gli orecchini pendenti più utilizzati: nonostante siano sempre decorati e seguano la moda, sono molto leggeri. Questo permette di non appesantire troppo il viso, mentre vengono indossati. Sono consigliati soprattutto a persone con il viso tondo, per aiutare ad allungare un po’ la forma del viso e snellirla.
  2. Orecchini maxi – così come il nome può suggerire, sono orecchini dall’appeal più stravagante. Lo stile di questi orecchini gioca spesso su pietre e colori molto appariscenti, ideali per una serata più importante.
  3. Orecchini chandelier – questi orecchini sono considerati un tocco di eleganza e classe senza eguali. Utilizzati da secoli e secoli, sono i gioielli da sera per eccellenza, in particolare per le occasioni speciali. Spesso sono molto decorati con disegni complessi o pietre preziose. È consigliabile utilizzarli con acconciature raccolte, così da non nasconderli e dare loro il giusto spazio.
  4. Orecchini a cerchio – Altamente versatili, è un tipo di orecchino che non andrà mai fuori di moda, poiché è adatto a qualsiasi tipo di viso e può essere leggermente modificato, in base alle esigenze. Ad esempio, i cerchietti sono spesso usati da persone con tagli corti di capelli, ma con la giusta forma possono essere usati anche con capelli più lunghi.