Skip to content Skip to footer

Valore diamante, i fattori che lo determinano

Ogni diamante è caratterizzato da un’unicità simile a quella di un’impronta digitale, conferendogli un valore significativo. Prima di metterne in vendita uno, magari frutto di un dono o di un’eredità, è essenziale informarsi accuratamente sul reale valore del diamante. Allo stesso modo, sapere in modo trasparente e chiaro quanto un diamante possa essere prezioso prima di venderlo è cruciale per poter ottenere il guadagno massimo. Auctentic offre un servizio di elevata qualità, sicuro e affidabile sia per dare una valutazione del valore di un diamante di seconda mano, sia per fare da intermediario tra chi vuole vendere e chi vuole comprare. Il broker garantisce che l’offerta ricevuta per un diamante usato sia adeguata e in linea con il mercato. Un team di esperti è sempre disponibile per assistere in ogni fase del processo, dalla trattativa con i compratori alla conclusione della vendita, nel pieno della sicurezza e della discrezione.

Come viene determinato il valore di mercato di un diamante

Se stai considerando la possibilità di vendere un diamante o un gioiello con diamanti ricevuto in regalo o ereditato, potresti chiederti innanzitutto come si fa a determinare il valore del diamante in base ai prezzi di mercato. Devi sapere che i diamanti sono valutati attraverso le cosiddette 4 C: taglio (cut), purezza (clarity), colore (color) e peso in carati (carat weight). Il taglio si riferisce alla forma data al diamante durante la lavorazione. La purezza riguarda la presenza o quasi assenza di inclusioni; minore è la presenza di inclusioni, maggiore è il valore del diamante. Per quanto concerne il colore, la maggior parte dei diamanti presenta leggere sfumature di giallo o marrone, mentre quelli senza colore prevalente sono considerati più preziosi. I diamanti colorati, poi, sono valutati attraverso un’altra scala specifica. I carati indicano il peso del diamante; un carato equivalente a 0,20 grammi. Quando si tratta di vendere un diamante, tieni conto che due diamanti dello stesso peso possono avere prezzi diversi in base agli altri fattori da considerare, cioè la purezza, il colore e il taglio. I diamanti di grandi dimensioni solitamente sono piuttosto rari e hanno un valore elevato. 

Che cos’è il rapaport e come viene calcolato? 

Per stabilire il valore di un diamante spesso si fa riferimento al Rapaport, ossia il listino internazionale dei prezzi dei diamanti espressi in dollari senza decimali. Il Rapaport viene aggiornato ogni settimana, precisamente il venerdì, anche se in alcune occasioni si limita a confermare i prezzi stabiliti nella settimana precedente. È uno strumento riservato esclusivamente ai professionisti, a differenza delle quotazioni dell’oro, che variano giornalmente e sono di dominio pubblico. Prima di capire, nel prossimo paragrafo, il gemmologo cosa fa e perché è la figura più competente a valutare un diamante o una pietra preziosa, vediamo come viene calcolato il Rapaport.

Il calcolo in questione avviene settimanalmente attraverso la tabella Rapaport, basata sulla media degli scambi nei mercati globali dei diamanti. Il prezzo indicato dal listino esclusivamente dedicato agli addetti ai lavori non coincide con quello praticato dai rivenditori e dai negozianti, poiché a tale quotazione vengono aggiunti l’IVA e un margine di guadagno. 

A chi rivolgersi per conoscere il valore del diamante

Vuoi vendere dei diamanti pre loved o pre owned, dunque usati? Affidati ad Auctentic, che ti garantisce sicurezza, riservatezza e la competenza di un team altamente specializzato nel settore. La professionalità del team si estende sia alla valutazione gemmologica che a quella commerciale, offrendo un servizio completo e vantaggioso. Rivolgendoti ad Auctentic, avrai accesso a professionisti con una vasta e approfondita esperienza nel campo, sia in termini di valutazione gemmologica che di commercio internazionale di preziosi.

Il servizio offerto dal broker rappresenta un doppio vantaggio. I gemmologi GIA dello staff possono farti vedere come valutare diamante nella maniera più competente e imparziale. Gli esperti degli scambi commerciali internazionali, che lavorano quotidianamente nel settore di riferimento, conoscono perfettamente il mercato e le sue variazioni. Ecco perché quello che può offrirti Auctentic è più affidabile, sicuro e competente rispetto a quanto troveresti nell’ambito di trattative tra privati o presso attività come compro gioielli, compro oro e compro orologi.

Auctentic è situato in Via Albricci 9 a Milano. Il team è disponibile per incontri e discussioni sulla valutazione e vendita di gioielli e diamanti usati. In alternativa, è possibile gestire tutto comodamente da casa con pochi clic. Per ottenere informazioni immediate e parlare con un esperto, contatta l’ufficio al numero 02-49751300 dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.

Chi è il gemmologo e cosa fa? 

Il gemmologo è un esperto specializzato nel campo della gemmologia, la disciplina scientifica che si occupa dello studio, dell’analisi e della valutazione del valore di un diamante e di altre gemme, che possono essere sia preziose che semi-preziose. Questo professionista è in grado di identificare diverse gemme, compresi diamanti, rubini, smeraldi, zaffiri e molte altre. Utilizzando strumenti e tecniche specifiche, analizza le caratteristiche fisiche delle pietre, come taglio, colore, purezza e qualità ed effettua una valutazione del diamante. Spesso il gemmologo è chiamato a redigere certificati gemmologici, documenti ufficiali che forniscono informazioni dettagliate sulla pietra in questione, tra cui particolari sulla sua natura (naturale, sintetica o un’imitazione), peso, dimensioni, eventuali trattamenti subiti e altre caratteristiche. Il gemmologo certificato ha le competenze e dispone degli strumenti tecnici per stimare in maniera precisa e attendibile il valore delle gemme, sia in termini di valore all’ingrosso che al dettaglio. Questa valutazione tiene conto di diversi fattori, come la qualità della pietra e le condizioni di mercato.

Come richiedere una valutazione del tuo diamante

Se hai deciso di far valutare il valore di un diamante o di un gioiello con diamante presso Auctentic, utilizzando il servizio online del broker, in pochi clic e senza muoverti da casa puoi ottenere una stima iniziale indicativa. Ciò ti consente di risparmiare denaro, tempo ed energie. Prima di vendere un diamante usato online, sarà necessaria una sua valutazione. Dovrai compilare un modulo online del modulo online. Ti saranno richieste alcune informazioni, tra cui:

– foto nitide del diamante, della pietra o del gioiello;

– copia elettronica o foto leggibile del certificato, se disponibile. 

Il servizio è sempre gratuito per il venditore, che non avrà spese o commissioni a suo carico. I costi saranno sono esclusivamente a carico del compratore finale. Il prezzo di rivendita standard, per la maggior parte dei preziosi, oscilla tra il 20% e il 50%, con rare eccezioni. Oltre ai parametri tecnici, la valutazione dipende anche dallo stato di conservazione e dalla cura con cui sono stati trattati i gioielli e i diamanti ereditati o ricevuti in regalo, il marchio di riferimento, scatole di pregio e certificati originali.

Hai ereditato o ricevuto in dono diamanti o gioielli con diamanti, vuoi chiedere la valutazione dei diamanti usati nonché vendere diamanti usati? Contatta gli specialisti di Auctentic.