Skip to content Skip to footer

Purezza del diamante, come viene misurata?

purezza del diamante

Hai ricevuto in eredità o in regalo dei diamanti o gioielli con diamanti usati? Se stai pensando di venderli, ci sono alcuni aspetti che è bene tu sappia al riguardo. La qualità di un diamante è determinata da diversi fattori. Tra i parametri di valutazione ci sono le cosiddette ‘4C’, ovvero carat, peso, cut, taglio, colour, colore e clarity, purezza del diamante. Sono state introdotte dal sistema di classificazione GIA (Gemological Institute of America) negli anni Cinquanta e rappresentano degli standard internazionali a cui si attengono gemmologi e specialisti del settore. La purezza dei diamanti, insieme al colore, è la caratteristica che ha maggiore impatto sull’aspetto estetico delle pietre preziose. Se hai in mente di vendere diamanti di seconda mano, per la valutazione e per la vendita dei preziosi rivolgiti a un broker specializzato come Auctentic che ti offre un servizio online gratuito. 

Grado di purezza di un diamante: classificazione 

Gli esperti valutano la purezza dei diamanti utilizzando una scala di classificazione che va da Flawless (senza difetti) a Included (incluso), con varie categorie intermedie.

  • Flawless (F): è il grado di purezza più alto. Un diamante Flawless non ha inclusioni o difetti interni o esterni visibili con ingrandimenti di 10x.
  • Internally Flawless (IF): un diamante con questa classificazione ha inclusioni esterne molto piccole o difetti interni che non sono visibili con ingrandimenti di 10x.
  • Very, Very Slightly Included (VVS1 e VVS2): sono diamanti con inclusioni molto piccole o difetti interni difficilmente visibili con ingrandimenti di 10x.
  • Very Slightly Included (VS1 e VS2): si riferiscono a pietre che hanno inclusioni piccole o difetti interni che sono visibili solo con ingrandimenti di 10x.
  • Slightly Included (SI1 e SI2): i diamanti in questa categoria hanno inclusioni evidenti sotto ingrandimenti di 10x, ma spesso sono ancora abbastanza belli a occhio nudo.
  • Included (I1, I2, e I3): è la categoria più bassa nella classifica della purezza del diamante e indica diamanti con inclusioni o difetti visibili a occhio nudo. Questi diamanti possono essere notevolmente meno costosi a causa delle imperfezioni visibili. 

La scelta della purezza dipende dall’equilibrio tra il budget disponibile e la preferenza personale. Diamanti con classificazioni più alte sono più costosi, ma possono apparire più belli e preziosi. Tuttavia, diamanti con classificazioni leggermente inferiori possono offrire un buon rapporto qualità-prezzo senza compromettere troppo sulla bellezza. In ogni caso è opportuno richiedere la valutazione professionale a un esperto, per esempio ai gemmologi di Auctentic

L’indice di purezza del diamante e il colore 

L’indice di purezza di un diamante si riferisce a una valutazione numerica delle inclusioni e dei difetti presenti nella pietra preziosa. Una delle forme più diffuse e accreditate con cui è espresso è quello di GIA (Gemological Institute of America), una delle organizzazioni di certificazione di diamanti più rinomate al mondo. L’ente americano utilizza una scala numerica che va da 0 a 6 per valutare la purezza dei diamanti in base ai livelli di valutazione riportati prima, da Flawless (senza difetti) a Included (con inclusioni). 

Come anticipato, la purezza e il colore del diamante sono due delle quattro caratteristiche principali utilizzate per valutare e classificare la qualità del prezioso, insieme a taglio e caratura. Il colore di un diamante si riferisce alla presenza o all’assenza di tonalità di colore nella pietra. La scala di classificazione del colore va da “D” (senza colore, considerato il colore più prezioso) a “Z” (con una tonalità di colore giallo o marrone evidente). Dalla D alla Z, la pietra può assumere diverse sfumature di colore, ma le tonalità più vicine alla D sono considerate le più preziose. Diamanti con un grado di colore più alto (come D, E, F) sono generalmente più preziosi, in quanto appaiono incolore o quasi incolore. Tuttavia, diamanti con una leggera tonalità di colore (gradi G-J) possono ancora apparire bianchi a occhio nudo e sono spesso più accessibili in termini di prezzo.

Impurità del diamante e valutazione dei diamanti usati 

L’impurità di un diamante o le inclusioni all’interno di un diamante possono influenzare il suo valore in base alla loro natura, alla dimensione, alla posizione e alla quantità delle inclusioni stesse. Se le inclusioni sono piccole, sottili e ben posizionate in modo che siano meno visibili o meno influenti sulla brillantezza della pietra, il loro impatto sul valore sarà minore. Tuttavia, inclusioni più grandi, evidenti o posizionate vicino alla superficie del diamante possono ridurre il suo valore.

La presenza di inclusioni e il grado di purezza dei diamanti usati devono essere analizzati e valutati da un esperto gemmologo. Se ti rivolgi al broker Auctentic entrerai in contatto con professionisti che hanno alle spalle un’esperienza di lungo corso sia sul fronte della valutazione gemmologica sia di quella commerciale. Il servizio è sempre gratuito per il venditore, dunque non dovrai affrontare spese né corrispondere commissioni, che sono a carico esclusivo del compratore finale.

Auctentic è situato in Via Albricci 9 a Milano. Per parlare subito con uno specialista e chiedere più informazioni, chiama in ufficio al numero 02-49751300, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18. Puoi anche prendere appuntamento presso la sede. 

Auctentic non acquista direttamente gioielli e diamanti: è l’intermediario che trova il compratore con l’offerta ideale, in un panorama di acquirenti internazionali. I professionisti broker di Auctentic trattano al rialzo le offerte per conto del venditore, a differenza dell’operatore del banco diamanti che compra direttamente dal privato, offrendo una sola offerta, quasi sempre al ribasso. Il loro obiettivo non è comprare al prezzo più basso, ma rivendere al prezzo più alto: indubbiamente una garanzia, se vuoi vendere un diamante online o i tuoi gioielli con diamante o ancora altri preziosi in pochi clic. 

Hai ereditato diamanti o gioielli con diamanti o li hai ricevuti in dono e vuoi venderli? Contatta gli specialisti di Auctentic