Skip to content Skip to footer

Valutazione anelli con pietre: cosa c’è da sapere

Se hai ereditato o ricevuto in regalo un anello con diamante che non corrisponde ai tuoi gusti o porta con sé ricordi tristi, potresti prendere in considerazione la possibilità di venderlo. Prima di procedere in una simile direzione, tuttavia, è essenziale capire come ottenere una valutazione degli anelli con pietre. La vendita di gioielli simili, insieme ad altre gemme o monili pre-owned, potrebbe offrirti l’opportunità di guadagnare denaro da reinvestire in qualcosa più in linea con le tue preferenze. Inoltre, vendere anelli con pietre e altri beni preziosi analoghi rappresenta un gesto sostenibile e responsabile, contribuendo al rispetto dell’ambiente e contrastando lo spreco. Nell’ottica di vendere diamanti usati è fondamentale affidarsi a esperti altamente qualificati nel settore, come quelli del broker internazionale Auctentic.

Come viene valutato un anello con pietre

Ai fini della valutazione degli anelli con pietre devono essere considerati diversi elementi. Quando si esamina il gioiello nel suo complesso, è essenziale considerare il marchio a cui appartiene. I brand di alta gioielleria, soprattutto le collezioni dei designer di lusso, spesso mantengono un valore di rivendita più elevato grazie alla loro grande desiderabilità. Se l’anello è realizzato in oro, il peso di questo materiale avrà un impatto significativo. Le materie prime, in generale, influenzano sempre il valore di rivendita di un gioiello usato. Nel caso di un anello ereditato con diamanti e per la valutazione di un diamante usato, un perito qualificato stima vari fattori, inclusi i parametri delle “4 C”, menzionati in precedenza, facendo riferimento al listino internazionale Rapaport. Se ti stai chiedendo come viene valutato un anello con pietre e quali altri aspetti possono incidere, sappi che la presenza della scatola originale, eventualmente corredata da certificati di autenticità, e una fattura particolare del gioiello possono aumentare il prezzo di rivendita.

Come capire il valore di un anello

Il valore di un anello con diamanti può essere soggetto a variazioni nel tempo a causa di diversi fattori che influenzano il mercato dei gioielli. La valutazione di anelli con pietre di un professionista qualificato è un passo essenziale per comprendere il suo valore attuale e le possibili fluttuazioni nel corso del tempo. Diversi elementi devono essere presi in considerazione, tra cui le famose 4 C: carato, colore, purezza e taglio. Questi parametri definiscono la qualità di un diamante e hanno un impatto diretto sul suo valore di mercato così come sul valore di un anello con diamante. I diamanti di dimensioni maggiori, con colori più puri, minori inclusioni e tagli impeccabili, tendono ad avere un valore più elevato. Tieni presente che il comparto dei gioielli è influenzato dalle tendenze e dalle preferenze del momento: il valore di un anello con diamanti può fluttuare a causa di cambiamenti nelle mode o nelle preferenze di design. Per ottenere una valutazione accurata del diamante nel corso del tempo, conviene rivolgersi a esperti del settore, come quelli di Auctentic, che possiedono competenze avanzate e utilizzano metodologie all’avanguardia per la valutazione di gioielli e diamanti.

Come richiedere una valutazione di un anello con pietre

Chi è interessato alla valutazione di anelli con pietre ma non ha conoscenza del settore potrebbe pensare di rivolgersi a gioiellerie o a esercizi come i compro oro e i compro orologi per ottenere una valutazione dei propri diamanti e gioielli usati. Tuttavia, questa potrebbe non essere sempre la soluzione più adeguata. Per una valutazione di un anello con pietre di livello professionale, aggiornata e gratuita, è possibile fissare un incontro con un gemmologo certificato GIA (Gemological Institute of America) presso l’ufficio del broker internazionale Auctentic in via Alberico Albricci 9, a Milano. L’ufficio è aperto dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00, dal lunedì al venerdì, e è possibile prenotare un appuntamento chiamando il numero di telefono 02 4975 1300. Per avere un’idea preliminare del valore del diamante, è disponibile anche il servizio online di Auctentic, sempre gratuito per il venditore. Utilizzando l’apposito modulo online e fornendo informazioni come foto nitide della pietra o del gioiello e una copia elettronica o foto leggibile del certificato, se disponibile, è possibile ottenere una stima indicativa senza dover nemmeno muoversi dalla scrivania o dal divano, con pochi click.

Perchè scegliere Auctentic per far valutare un anello con pietre

Auctentic è un broker internazionale che non si occupa di comprare gioielli usati o diamanti da investimento, ma opera in modo differente. Auctentic non vende né compra, ma, tramite i suoi professionisti, dopo aver provveduto a effettuare una valutazione degli anelli con pietre, si occupa di trovare l’offerta più alta sul mercato internazionale per diamanti, gioielli, anelli, solitari e orologi di lusso proposti da privati. Oltre a valutare un anello con pietre o un altro gioiello di seconda mano con attenzione e accuratezza, l’obiettivo del broker è far vendere diamanti e gioielli second hand al prezzo più alto, non comprarli al prezzo più basso. Come si può ben comprendere, questa è decisamente una garanzia per chi mette sul mercato diamanti o gioielli di seconda mano.

Chi avesse ereditato o avesse ricevuto in regalo un anello con diamante o altri gioielli e pietre preziose e volesse avere una valutazione di diamanti usati o di altri preziosi in sicurezza e nel rispetto della privacy, può contattare gli specialisti di Auctentic cliccando qui.